Quandrilogia sui sogni, quarto appuntamento:
pratiche ed esperienze oniriche con la dott.ssa Marie Noelle Urech

È possibile che di notte la nostra coscienza viaggi in dimensioni nascoste ai sensi ? Esiste una dimensione senza spazio/tempo dove incontriamo i nostri cari defunti e viviamo stati profondi di connessione? È possibile che siamo tutti dei medium senza saperlo?

In un lontano passato, il sogno era un accesso alla dimensione degli dei e al regno dei morti. Da sempre considerato un portale verso altre dimensioni, il sogno permetteva di ottenere guarigione, responsi, oracoli. Fenomeni simili ai sogni quali le OBE (uscite fuori dal corpo) e le NDE (esperienze di morte provvisoria) sono stati documentati e descritti da antiche civiltà sparse in tutto il mondo. Oggi, numerosi scienziati s’interessano a questi stati di coscienza vissuti sia in stato di sogno sia di morte provvisoria e di estasi mistica. Tali esperienze, fuori dalla mente, continuano a meravigliare, costringendoci ad porre interrogativi fondamentali su ciò che accade durante e dopo la morte, su la continuità della coscienza, sull’esistenza di un aldilà. Con la sua esperienza ventennale nella dimensione onirica e negli stati di coscienza non ordinaria, Marie Noelle Urech vi condurrà a sperimentare una nuova percezione della vita visibile e invisibile. Con un filo conduttore che unisce la conoscenza iniziatica di antiche culture ai modelli quantistici, il seminario esplorerà il fenomeno del viaggio onirico, delle OBE e NDE; con esercizi pratici favorirà uno stato di connessione particolare dove è possibile vivere la scoperta emozionante che “mai lo spirito ebbe inizio e mai cesserà di esistere“.

Programma: Gli antichi oracoli dei morti / OBE e NDE/ghiandola pineale e stati di coscienza /non-località della coscienza e entanglement/le dimensioni intermedie dopo la morte/ l’ostacolo del dolore/tecnica dello specchio/incontrare lo spirito anagogico/incubazione di sogni / accompagnare l’anima in caso di morte violenta.

COSA PORTARE CON VOI: uno specchietto dove vedere il vostro volto, un tappetino, coperta, carta da disegno, pastelli grassi o matite grosse colorate, un quaderno e una penna, vestiti comodi.

Curriculum Marie Noelle Urech per i Sogni

Marie Noelle Urech, studiosa di astrologia evolutiva e medica, Counselor e Supervisore del Metodo del Dr. Carl Simonton, ha fondato e diretto il suo centro in Italia fino al 2009. Ispirandosi all’insegnamento di Ildegarda di Bingen, ha fondato l’Associazione Viriditas (www.viriditas.it) le cui ricerche e attività si focalizzano sui meccanismi sottili che conducono alla malattia e alla guarigione. Da anni si dedica all’esplorazione di stati modificati di coscienza attraverso la via sciamanica e le recenti scoperte della fisica quantistica, con particolare attenzione all’uso dei sogni a scopo terapeutico. È autrice di libri: “Tu puoi vincere il cancro, manuale di auto-aiuto” (Ed. Anima), “Il cielo in Terra, l’astrologia evolutiva al servizio dell’Anima” (Ed. Ludica), “Nicola Cutolo, una vita tra mistero e scienza” (Ed. Ludica), “Sogni, un portale verso l’Eternità” (Ed. Ludica), “Ildegarda, ieri, oggi e domani” (Ed. Ludica). Collabora con la rivista l’Eterno Ulisse (www.eternoulisse.it). Sul suo canale Youtube troverete video dedicati ai sogni e alla guarigione. Il suo sito: www.wingsofdream.eu

26-27 Gennaio 2019 “SOGNI: VIAGGIO OLTRE IL VISIBILE” ultima modifica: 2018-05-24T18:25:02+00:00 da Roberto

Il nostro sito utilizza solo cookie tecnici, con la continuazione della navigazione si accetta la nostra cookie policy Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi